fbpx
Connect with us

Ambiente e Territorio

Una pista ciclopedonale unirà Gemini e Ugento

Published

on

una pista ciclabile tra Ugento e Gemini_
CONDIVIDI SUBITO QUESTO ARTICOLO
TEMPO DI LETTURA 1 Minuto

Il comune di Ugento non molla ma rilancia, dopo la disastrosa avventura della realizzazione delle contestatissime piste ciclabili di Ugento, stanzierà 1 850 000 euro (un milione e ottocentocinquanta mila euro) per la realizzazione di una pista ciclopedonale che unirà i centri abitati di Ugento e Gemini.

L’opera assieme ad altre è stata progettata grazie alla ripartizione del fondo per la progettazione territoriale, più precisamente:

– Realizzazione di un Parco Avventura nella cava dismessa “Pasanisi” in Torre San Giovanni di Ugento
– Realizzazione di una pista ciclo pedonale di collegamento tra Ugento e Gemini
– Riqualificazione del Waterfront nella marina di Torre San Giovanni di Ugento

L’Opera costerà un milione e ottocentocinquanta mila euro e sarà realizzata lungo il tracciato della vecchia strada per Gemini, con una doppia corsia che a metà percorso attraverserà la carreggiata delle auto per arrivare a Gemini sul lato opposto della strada rispetto all’imbocco da Ugento.
Un progetto altamente impattante dunque, che prevede anche l’esproprio di diversi terreni e frazioni utili all’allargamento della carreggiata di una strada che è poco più di una vecchia mulattiera.

pista-ciclo-pedonale-tra-gemini-e-Ugento

Pubblicità
gipi service nuovo sito
Azzurra torre san giovanni

Videomaker, Fotografo, Giornalista ed esperto di marketing digitale. Tutto questo dopo aver vissuto dieci anni a Bologna ed esser tornato in Salento. Oggi dirigo la redazione di Ozanews, la comunicazione di Ugento Calcio e le iniziative di Officine Multimediali ETS mentre continuo a lavorare per i miei clienti storici.